Home arrow Energie rinnovabili arrow il fotovoltaico
 
il fotovoltaico

Il dispositivo elementare che è alla base della tecnologia fotovoltaica è la cella fotovoltaica costituita da un materiale semiconduttore (in genere silicio) opportunamente trattato. Un insieme di celle fotovoltaiche collegate tra loro in serie o in parallelo costituisce il modulo fotovoltaico, il componente base commercialmente disponibile. Più moduli, connessi elettricamente fra loro ed installati meccanicamente nella loro sede di funzionamento, compongono un campo fotovoltaico. Un impianto fotovoltaico è costituito da uno o più campi fotovoltaici, dai convertitori di corrente continua in corrente alternata (inverter) e dai componenti di protezione e controllo da situare in base alle normative vigenti.

Gli aspetti positivi della tecnologia fotovoltaica possono riassumersi in:
 
• assenza di qualsiasi tipo d’emissione inquinante durante il funzionamento;
• risparmio dei combustibili fossili;
• estrema affidabilità, non esistono parti in movimento  (vita utile superiore ai 25 anni);
• costi di esercizio e manutenzione ridotti;
• modularità del sistema (per aumentare la taglia basta aumentare il numero dei moduli).

Se si limita l'analisi ai soli prodotti commerciali, le tecnologie di realizzazione più comuni sono:

• Silicio monocristallino    • Silicio policristallino         • Silicio amorfo (film sottile);  

     Image                                    



 
 
da LA STAMPA Torino
 
Home
Azienda
Le nostre realizzazioni
Energie rinnovabili
Prodotti
I servizi Nature Power
Quadri normativi
Contributi&Agevolazioni
Formazione
FAQ
Link
Contatti
Termini e condizioni





 
 
 
 
da LA REPUBBLICA Roma Privacy terms Top 100 solar